×

La nostra storia

Cronistoria della Innosan SA
Mario Cocciolo Sr. l’ha chiamata “INNOSAN SA” la sua ditta, perché ha creduto e continua a credere che nel settore sanitario l’innovazione non solo è possibile, ma indispensabile.
Tempo della formazione
Uomo del sud (di quel Salento (Puglia) che ha molte caratteristiche per farsi notare ed amare), approdato in Svizzera, a Zurigo, il 2 febbraio 1962, ha cominciato dalla gavetta, ma sempre con la convinzione che è necessario mettere profonde fondamenta se si vuole costruire qualcosa di valido e duraturo. Fondamenta che hanno bisogno di due punti di ancoraggio: professionalità vasta e sicura ed un convinto ed aperto sul territorio.
Nell’ambito del lavoro, Mario Cocciolo Sr. non si è mai detto completamente arrivato o soddisfatto, puntando ad una specializzazione professionale d’avanguardia: la qualifica in marketing tecnico, il raggiungimento della posizione di capoazienda e direttore, rappresentano soltanto due aspetti della sua costante spinta a progredire. La sua voglia di radicamento sul territorio è andata avanti di pari passo con la sua convinzione che la Svizzera (e concretamente il Ticino) erano e sono la sua patria, fino a naturalizzarsi cittadino Svizzero e le sue traiettorie (non solo di convivenza pacifica, ma di ricerca di intesa, di collaborazione e lancio di attività per il bene comune) sono andate continuamente in molte direzioni. Ancora oggi sono in molti a ricordarlo come assistente arbitro nella lega nazionale calcio (serie A), inoltre come arbitro di tornei internazionali giovanili e di tutte le categorie del Cantone Ticino, come ispettore nel settore allievi arbitri, fino ad essere presidente dell’associazione arbitri Fischietti Luganesi … in totale 32 anni di attività. Un autentico esempio di integrazione convinta ed operativa, tanto più da apprezzare in quanto raggiunta in anni in cui i discorsi non erano sempre del tutto conciliati.
Salto di qualità
A scorrerne ed indagare anche per sommi capi la vita, le attività e le convinzioni, non era difficile capire che in Mario Cocciolo Sr. c’era e forte il DNA dell’imprenditore e, dopo 27 anni di lavoro al servizio della Giov. U. Bosshard SA (in cui ha dato molto del suo e dalla quale è stato capace di assumere incentivi straordinari) si mette in proprio nello stesso ramo: il settore sanitario, un settore che della qualità di vita costituisce una componente importante.
Nascita e crescita della INNOSAN SA
Un primo punto di vendita a Mendrisio nel 1996 (per esattezza l’apertura è avvenuta il 3 giugno), raddoppiando a Bioggio nel 1999. Due punti di attrazione che misurano complessivamente 600 m2. Superficie ridotta che farebbe pensare ad un commercio a ranghi ristretti ed a frequentazione ridotta, ma non è proprio così: lo spazio deve rispondere ad esigenze di uffici, esposizione e magazzino. A dar man forte ci sono i due figli: Virginia e Mario Jr.
La INNOSAN SA, grazie all’ottima collaborazione di architetti, studi tecnici e di ingegneria e non da ultimo la categoria principe del nostro settore: gli installatori sanitari e riscaldamento, senza dimenticare tutta la spettabile clientela privata, si estende tanto che all’inizio del 2007 apre una filiale a Locarno-Solduno di circa 500 m2, dove viene allestita un’esposizione con 25 sale da bagno con annessi uffici commerciali, un magazzino che deve rispondere alle esigenze (ca. 300 m2) e con un banco vendita agli specialisti del settore. Nel 2011 la INNOSAN SA, per festeggiare ed onorare il suo 15° anno di attività, sposta la propria esposizione da Bioggio a Manno, creando per l’occasione (su una superficie di 300 m2) i propri uffici commerciali e 26 sale da bagno. Il magazzino centrale con annesso banco vendita per gli specialisti del settore, rimane sempre a Bioggio. Attualmente la INNOSAN SA offre alla spettabile clientela complessivamente 1100 m2 tra magazzini, uffici e le oltre 50 sale da bagno a: Manno – Locarno Solduno – Mendrisio
Il parco veicoli della INNOSAN SA attualmente si compone di 7 automezzi con i quali è in grado di raggiungere e soddisfare le consegne giornaliere su tutto il territorio del Cantone Ticino e Mesolcina. Al momento la INNOSAN SA offre lavoro a 13 collaboratori fidati, professionalmente preparati e specializzati nel settore sanitario con una lunga esperienza. La INNOSAN SA importa e distribuisce in esclusiva diversi marchi di apparecchi sanitari come: mobili da bagno, rubinetteria con le normative Svizzere, cabine da doccia con bagno turco e cromoterapia, così come pure vasche da bagno con e senza idromassaggio e cromoterapia. Le aziende che rappresenta sul territorio del Cantone Ticino e su tutto il territorio della Confederazione, sono tutte Leader Mondiali del settore. La INNOSAN SA è membro dell’unione dei Grossisti Svizzeri del Ramo Sanitario USGRS. Questo importante riconoscimento le consente di approvvigionarsi dei marchi più prestigiosi del settore sanitario e quindi è in grado di soddisfare le richieste più svariate da parte degli specialisti del settore e della spettabile clientela; inoltre, fregiandosi del marchio USGRS, garantisce la massima copertura su tutti i prodotti che distribuisce.
La INNOSAN SA è un’azienda locale a conduzione familiare, composta da:

Mario Cocciolo Sr. 
Direttore Generale 
Presidente CdA 

Mario Cocciolo Jr. 
Direttore Vendite 
Membro CdA 

Virginia Cocciolo
Direttore Amministrativo
Membro CdA